Sistema Integrato di Gestione Tecnica

Il numero sempre crescente di apparecchiature ad alto contenuto tecnologico presenti nelle strutture sanitarie richiede, per il notevole investimento sostenuto e per l'utilizzo diagnostico e terapeutico su soggetti ad alto rischio, una gestione ottimizzata delle stesse comprendendo le varie fasi che caratterizzano la vita operativa di questi beni strumentali, passando dal momento dell'acquisizione alla dismissione per obsolescenza operativa.

La societÓ TECON S.r.l., operando nel settore Ospedaliero da oltre un ventennio ha concretizzato nel software TECGEST l'esperienza di questi anni apportando per˛ quelle facilitazioni tipiche di un sistema integrato computerizzato.

Il sistema integrato di gestione tecnologica TECGEST parte da una ricognizione di tutti i beni strumentali presenti nella Struttura Sanitaria sino alla dismissione per obsolescenza delle stesse applicando le seguenti fasi operative:

clickare per ingrandire

Inventario e archiviazione dei beni strumentali presenti nei vari reparti della struttura sanitaria con catalogazione in base al sistema di Classificazione Ministeriale CIVAB o AC.MA.GEST ed assegnazione dei Centri di Costo per reparto.

Questa prima fase operativa e' di estrema importanza in quanto l'intero parco strumentale della Struttura Sanitaria, viene archiviato e codificato in base a dei criteri di univocitÓ ed omogeneitÓ per ottimizzare le successive gestioni tecniche, manutentive, patrimoniali, economali e di programmazione sanitaria.

 

Gestione tecnica delle apparecchiature inventariate, analizzate per caratteristiche elettro-meccaniche e di sicurezza.

Questa operazione permette di identificare ogni apparecchiatura in base alle loro caratteristiche elettromeccaniche e di sicurezza, con gestione dei contratti di manutenzione in essere, loro costi di esercizio e scadenza.

    

clickare per ingrandire

 

clickare per ingrandire

Gestione delle Verifiche di sicurezza a Norme CEI 62.5 con interconnessione automatica alla scheda di Gestione Tecnica.

I risultati delle prove di funzionalitÓ e verifiche di sicurezza, vengono memorizzati in apposita scheda con il relativo esito e richiamati all'occorrenza sia individualmente che nelle scheda tecnica di ogni apparecchiatura.

Attivazione di una centrale di smistamento per richieste di intervento tecnico dai Reparti con successiva gestione degli ordini manutentivi alle ditte, controllo dei sospesi, elaborazione dei tempi di evasione, costi per apparecchiatura e per Reparto.

L'idea nasce dalla possibilitÓ di attivare un numero verde interno alla Struttura Sanitaria per qualsiasi richiesta di intervento tecnico su apparecchiature inventariate. Alla richiesta di intervento tecnico, l'apparecchiatura viene identificata in base ai vari criteri di catalogazione. Seguono le stampe delle relative autorizzazioni all'intervento da parte dei responsabili dell'Ufficio Tecnico, ed invio alle aziende Manutentrici del relativo buono di lavoro preventivamente stampato ed autorizzato.

Continuo monitoraggio degli ordini evasi ed in sospeso e rilevazione in tempo reale della capienza di fondi ed impegni di spesa.

In qualsiasi momento o all'emissione di nuovi ordini di lavoro alle aziende Manutentrici, vengono evidenziati

Eventuali ordini di lavoro in sospeso con possibilitÓ di sollecito automatico. L'introduzione, in apposite schede computerizzate, del rapporto di Servizio della ditta manutentrice e del relativo costo per il ripristino, evidenzia in tempo reale il costo totale sostenuto dalla Struttura Sanitaria su quell'apparecchiatura, i saldi reali dei Capitoli ed Impegni di spesa per un controllo continuo dei costi manutentivi e la relativa disponibilitÓ economica.

clickare per ingrandire

Gestione immobili con interconnessione a piante planimetriche, dei vari ambienti ospedalieri, digitalizzate o gestite direttamente da software CAD integrato col software TECGEST.

L'esigenza di poter gestire i vari aspetti tecnici e di intervento manutentivo su tutti i locali presenti nella struttura sanitaria e' stata risolta con un modulo integrato al software di base TECGEST con possibilitÓ di richiamare sia la pianta planimetrica dello stabile che quella particolare del locale evidenziando tanto le caratteristiche costruttive che i servizi tecnologici presenti. A richiesta e' possibile personalizzare le piante planimetriche con la collocazione temporale delle apparecchiature nei vari locali.

Statistiche gestionali per un controllo continuo dell'intero parco strumentale inventariato, atto ad analizzare, in tempo reale, nuove strategie di integrazione o rinnovo di beni strumentali.

Logica conseguenza di una corretta e continua introduzione dei dati relativi alla gestione tecnica del parco strumentale, e' la possibilitÓ di analizzare in tempo reale una serie di parametri che aiutano i responsabili dell'Ufficio Tecnico, Amministrativi e Sanitari, a realizzare nuove strategie di integrazione o rinnovo dei beni strumentali. L'analisi dei centri di costo per reparto, il tempo medio d'intervento tecnico, i contratti con scadenza prefissata ed il valore attuale di tutto il parco strumentale presente nell'intera Struttura Sanitaria, viene estrapolato in tempo reale su apposite schede visive o mediante reports da stampare.

Sistema software integrabile ad altri moduli operativi giÓ esistenti nella struttura sanitaria o da integrare successivamente per una pi¨ ampia operabilitÓ sia tecnico - economale che di programmazione sanitaria.

Un moderno software deve garantire la possibilitÓ di integrarsi successivamente ad altri moduli, espressamente realizzati dalla societÓ TECON S.r.l. per esigenze e strategie diverse nell'ambito della Struttura Sanitaria, o ad altri software gestionali, realizzati nei pi¨ comuni linguaggi di programmazione. Questo permette di operare sempre nelle migliori condizioni usufruendo di continui aggiornamenti del software.

 

Per una maggiore comoditÓ nella consultazione del depliant Vi consigliamo di scaricare il corrispondente file in formato Pdf (Acrobat Reader) o di richiedere informazioni, nel caso in cui non fossero presenti, direttamente tramite e-mail.

Se non siete in possesso dell'ultima versione di Acrobat Viewer, clickate l'icona centrale.

 

Scarica il file in formato .Pdf

Vai al sito Adobe per scaricare la nuova versione di Acrobat Reader

Richiedi informazioni tramite posta elettronica riguardo a questo o agli altri softwares

 

 

Home Page

Sezione Software

Informazioni

I Nostri Servizi

Links Utili

Manda Una E-mail